Sulle spalle dei giganti. La mia Harlem: basket, jazz, letteratura - Kareem Abdul-Jabbar

Sulle spalle dei giganti. La mia Harlem: basket, jazz, letteratura

Sulle spalle dei giganti. La mia Harlem: basket, jazz, letteratura

Il libro ripercorre la vita e la storia di Harlem, "capitale non ufficiale di una nazione non ufficiale", quella degli afroamericani che proprio nel quartiere newyorkese diedero vita a un possente movimento culturale e di riscossa civile. Passato alla storia con il nome di "Harlem Reinassance", quello vissuto a New York tra gli anni Venti e i Quaranta è il vero rinascimento di un popolo che da lì è partito per ricostruire e ritrovare il proprio posto nella società americana. Ad Harlem sono nati grandi scrittori e una nuova idea di letteratura, è esploso un modo di fare jazz che ha conquistato il mondo e lì è stata fondata la prima squadra di basket composta interamente da neri – i Rens – che ha sfidato le leggi razziali e le squadre dei bianchi. Nel libro Kareem racconta questo mondo e lo fa alternando capitoli storici a capitoli autobiografici in cui parla della "sua" Harlem, del "suo" jazz e, soprattutto, del "suo" basket, imparato prima sui campetti e poi nelle tante vittorie sui parquet della nazione.

Info

TitoloSulle spalle dei giganti. La mia Harlem: basket, jazz, letteratura
AutoreKareem Abdul-Jabbar
Casa editriceAdd
LinguaItaliano
EAN9788867831593
ISBN8867831593
19 €

Questo sito usa solo cookies indispensabili al suo funzionamento. Nessuna informazione sarà condivisa con terze parti. ;)

Vai al carrello