Sorella outsider. Scritti politici - Audre Lorde

Sorella outsider. Scritti politici

Sorella outsider. Scritti politici

Questa raccolta di quindici saggi scritti tra il 1976 e il 1984 è considerata un classico del pensiero femminista contemporaneo. Sorella Outsider esplora l'evoluzione intellettuale di Audre Lorde toccando in modo intersezionale i temi dell'oppressione di classe, genere e razza. In questi scritti politici troverete i suoi più celebri e incendiari discorsi come: Gli strumenti del padrone non smantelleranno mai la casa del padrone; La poesia non è un lusso; Usi dell'erotico: l'erotico come potere; Gli usi della rabbia: le donne rispondono al razzismo. Tematiche che, sottolinea Lorde, è necessario passare alle prossime generazioni di femministe.

Info

TitoloSorella outsider. Scritti politici
AutoreAudre Lorde
Casa editriceMeltemi
LinguaItaliano
EAN9788855196840
ISBN8855196847
18 €
Le scorte di questo libro sono esaurite. Prova a contattarci!

Questo sito usa solo cookies indispensabili al suo funzionamento. Nessuna informazione sarà condivisa con terze parti. ;)

Vai al carrello