Per l'uguaglianza. Come cambiare i nostri immaginari - Lilian Thuram

Per l'uguaglianza. Come cambiare i nostri immaginari

Per l'uguaglianza. Come cambiare i nostri immaginari

Con la consueta eleganza e cultura, nella prima parte del libro Thuram racconta la sua storia, la sua biografia fatta di sport, di battaglie civili, di Guadalupa, Francia ma anche Italia con le sue stagioni con la maglia di Parma e Juventus. Il suo racconto si ferma all’anno di nascita della sua Fondazione, con la quale lavora per combattere il razzismo in tutte le sue forme.

La seconda parte del libro è invece affidata a diversi autori come Marco Aime, Tzvetan Todorov e Michel Wieviorka i quali affrontano i temi cari a Thuram e alla Fondazione: l’origine della pluralità umana, la lotta all’omofobia, il rapporto tra Paesi ricchi e Paesi poveri, l’integrazione, il dialogo. Questa edizione è stata arricchita con interventi di personaggi italiani che affrontano gli stessi temi con un occhio di riguardo alla nostra nazione, dando il loro contributo al dialogo che, da anni, Lilian Thuram porta avanti con intelligenza e coraggio.

Lilian Thuram nato in Guadalupa nel 1972 è stato un importante giocatore internazionale, campione del mondo nel 1998 e campione europeo nel 2000, oltre a molti altri riconoscimenti in altre squadre. In Italia ha giocato nel Parma e nella Juventus.

Nel 2008 ha creato la Fondazione Lilian Thuram, éducation contre le racisme.

Info

TitoloPer l'uguaglianza. Come cambiare i nostri immaginari
AutoreLilian Thuram
Casa editriceAdd
LinguaItaliano
EAN9788867830572
ISBN8867830570
16 €
Le scorte di questo libro sono esaurite. Prova a contattarci!

Questo sito usa solo cookies indispensabili al suo funzionamento. Nessuna informazione sarà condivisa con terze parti. ;)

Vai al carrello