Nostra legge è la libertà. Anarchismo dei moderni - Massimo La Torre

Nostra legge è la libertà. Anarchismo dei moderni

Nostra legge è la libertà. Anarchismo dei moderni

Il pensiero libertario ha una storia antica e nobile fatta di percorsi teorici originali e di scontri filosofici infuocati. Una storia che è stata spesso banalizzata e, negli ultimi anni, è stata decisamente misconosciuta. Passando in rassegna i classici, tra anarchismo filosofico e anarchismo politico, l'autore conduce il lettore in un viaggio di passione e scienza. Da Stirner a Proudhon, da Kropotkin a Malatesta, questo libro, tra diversità e conflitti, restituisce la complessità del pensiero anarchico. Un pensiero con una base comune profonda, e ininterrotta nel tempo, fatta di intolleranza all'ingiustizia, alla sofferenza dell'obbedienza e della subalternità.

Info

TitoloNostra legge è la libertà. Anarchismo dei moderni
AutoreMassimo La Torre
Casa editriceDeriveApprodi
LinguaItaliano
EAN9788865481899
ISBN8865481897
20 €

Questo sito usa solo cookies indispensabili al suo funzionamento. Nessuna informazione sarà condivisa con terze parti. ;)

Vai al carrello