Libia inedita. Paralipomeni della Tirannomiomachia - Vermondo Brugnatelli

Libia inedita. Paralipomeni della Tirannomiomachia

Libia inedita. Paralipomeni della Tirannomiomachia

Cosa fareste se veniste a sapere che un vostro amico è stato rapito da un governo dittatoriale ed è rinchiuso in un carcere segreto dove viene torturato? L'autore del libro, trovatosi improvvisamente in questa situazione, ha cercato in ogni modo di ottenere notizie dirette, finendo per seguire da vicino tutti gli eventi della rivoluzione libica, mentre i media italiani, sia di destra che di sinistra, trattavano con grosse lacune e reticenze una guerra in cui anche il nostro paese era coinvolto. Chi fosse in cerca della verità sul conflitto libico troverà in questo volume molte cose che sono state taciute (paralipomeni), dalle sue premesse alla guerra civile e alla fine del regime di Gheddafi, che definiva 'ratti' i suoi avversari (di qui il termine Tiranno-miomachia). Gran parte delle informazioni provengono da Twitter, da cui è stato ricavato, in appendice, il "Manuale del dittatore arabo" alle prese con una rivoluzione.

Info

TitoloLibia inedita. Paralipomeni della Tirannomiomachia
AutoreVermondo Brugnatelli
Casa editriceL'asino d'oro
LinguaItaliano
EAN9788864430775
ISBN8864430776
12 €

Questo sito usa solo cookies indispensabili al suo funzionamento. Nessuna informazione sarà condivisa con terze parti. ;)

Vai al carrello