Le scintille dell'inferno - Khal Abdo

Le scintille dell'inferno

Le scintille dell'inferno

Un romanzo che denuncia il dispotismo e l’abuso di potere e getta con decisione, non in punta di piedi, una luce critica sui fenomeni sociali. L'autore ha vinto nel 2010 l’International Prize for Arabic Fiction, il Booker Prize del mondo arabo per la prosa.

«Il libro è stato fortemente criticato per il suo linguaggio provocatorio e c’è chi ha detto che il suo successo è dovuto proprio al fatto che è scandaloso, ma io credo che un’opera possa essere giudicata male se ci si concentra su aspetti parziali senza comprenderla nella sua interezza.» (Khal Abdo)

Quando un meraviglioso palazzo è costruito sul lungomare di Gedda, in prossimità del suo quartiere miserabile, l'ambizioso Tareq vede una via d'uscita dalla sua vita di microcriminalità. Fissa con desiderio gli enormi cancelli, sognando il lusso. Ma il sogno si trasforma rapidamente in un incubo. Il palazzo è governato da un padrone enigmatico, la cui influenza in città è tanto grande quanto malvagia. Quando Tareq riesce a diventare uno dei suoi uomini più fedeli, diventa chiaro che è stato scelto per un singolo terribile compito, torturare e stuprare i nemici del padrone. Trent'anni dopo, Tareq si sente intrappolato. Tra punire i nemici del padrone attraverso atti indicibili, innamorarsi di Maràm, la bella amante del padrone, e respingere le suppliche di suo fratello di tornare a casa, si rende conto che è diventato non più che uno schiavo - e che c'è solo una via d'uscita.

Info

TitoloLe scintille dell'inferno
AutoreKhal Abdo
Casa editriceAtmosphere
LinguaItaliano
EAN9788865641859
18 €

Questo sito usa solo cookies indispensabili al suo funzionamento. Nessuna informazione sarà condivisa con terze parti. ;)

Vai al carrello