La strage di Bologna - Alex Boschetti

La strage di Bologna

La strage di Bologna

Bologna, sabato 2 agosto 1980. Alle 10 e 25, nella sala d'aspetto di seconda classe della Stazione Centrale affollata di viaggiatori, esplode un ordigno a tempo, contenuto in una valigia sistemata a mezzo metro d'altezza sopra un tavolino portabagagli. La detonazione viene percepita a diversi chilometri di distanza e causa il crollo istantaneo di un'intera ala dell'edificio, investendo il treno Ancona-Chiasso in sosta al primo binario e il parcheggio dei taxi antistante la stazione. Muoiono ottantacinque persone, più di duecento sono i feriti, per uno degli attentati terroristici più sanguinosi del secondo dopoguerra italiano. Prefazione di Carlo Lucarelli.

Info

TitoloLa strage di Bologna
AutoreAlex Boschetti
Casa editriceBecco Giallo
LinguaItaliano
EAN9788899016104
ISBN8899016100
15 €
Le scorte di questo libro sono esaurite. Prova a contattarci!

Questo sito usa solo cookies indispensabili al suo funzionamento. Nessuna informazione sarà condivisa con terze parti. ;)

Vai al carrello