La pena disumana. Per una critica radicale del carcere - Ahmed Othmani

La pena disumana. Per una critica radicale del carcere

La pena disumana. Per una critica radicale del carcere

"Il carcere modello non esiste e non esisterà mai", dice Othmani alla Bessis, che un po' lo racconta e molto lo fa raccontare della sua personale esperienza carceraria (dieci anni nelle galere tunisine, per motivi politici) e del suo successivo impegno instancabile per i diritti civili. Ma, soprattutto, questo libro offre un quadro planetario e una riflessione generale sul tema che "ossessiona" da oltre vent'anni Othmani, quello delle carceri e più in generale del sistema giudiziario e penitenziario. Una riflessione che ovviamente si nutre delle esperienze e dei progetti fatti dalla ONG da lui diretta che, soprattutto nel Terzo Mondo, cerca di introdurre elementi di umanità e di diritto nell'universo chiuso delle prigioni. Prefazione di Giuliano Pisapia.

Info

TitoloLa pena disumana. Per una critica radicale del carcere
AutoreAhmed Othmani
Casa editriceElèuthera
LinguaItaliano
EAN9788896904046
ISBN8896904048
13 €

Questo sito usa solo cookies indispensabili al suo funzionamento. Nessuna informazione sarà condivisa con terze parti. ;)

Vai al carrello