La guerra dei rifiuti. Da Korogocho a Napoli - M. Montalto (a cura di)

La guerra dei rifiuti. Da Korogocho a Napoli

La guerra dei rifiuti. Da Korogocho a Napoli

"Il fenomeno del traffico illecito dei rifiuti sta diventando un problema di importanza crescente [..] davanti al quale è difficile discernere fra loro i fenomeni di illegalità che lo alimentano", davanti ad una Commissione parlamentare d'inchiesta il Ministro degli Interni Giuliano Amato, afferma ciò che movimenti e ambientalisti denunciano da anni: le organizzazioni criminali, le cosiddette Ecomafie, si sono appropriate della gestione dei rifiuti in larghe fette del nostro paese. Il caso più eclatante è la Campania, dove da decenni si perpetuano impunemente disastri ambientali e gravissimi danni alla salute dei cittadini esasperati da 14 anni di emergenza rifiuti, e dal fetore dei sacchetti che periodicamente invadono le strade, tanto da sospendere il loro senso critico e accettare le discariche come se fossero l'unica soluzione possibile. Per scoprire cosa sta accadendo veramente dobbiamo guardare oltre l'apparenza. Dal resto del mondo, da Korogocho a Porto Alegre, dobbiamo imparare che è possibile una gestione dei rifiuti basato sulla raccolta differenziata, uno stile di vita che li riduca, una politica che ridia ai cittadini, attraverso la democrazia partecipativa, la possibilità di intervenire nelle scelte che pesano sulla loro salute e sul territorio in cui vivono.

Info

TitoloLa guerra dei rifiuti. Da Korogocho a Napoli
AutoreM. Montalto (a cura di)
Casa editriceAlegre
LinguaItaliano
EAN9788889772201
ISBN8889772204
10 €
Le scorte di questo libro sono esaurite. Prova a contattarci!

Questo sito usa solo cookies indispensabili al suo funzionamento. Nessuna informazione sarà condivisa con terze parti. ;)

Vai al carrello