La fila - Basma Abdel Aziz

La fila

La fila

In una città senza nome del Nord Africa, a seguito degli sciagurati eventi, un'autorità centrale nota come la Porta ha assunto il potere assoluto. I cittadini sono costretti a presentare richiesta per tutto - per mangiare e per spostarsi, e persino per essere curati - ma la Porta rimane chiusa e muta, mentre sulla sua soglia inizia a formarsi un'enorme coda di questuanti: la Fila. In questo libro Basma Abdel Aziz racconta i lunghi mesi passati nella Fila da parte di un'umanità catapultata in una realtà parallela e pericolosamente simile al mondo in cui viviamo. La Fila è un ritratto di quanto sta accadendo appena al di là del Mediterraneo. Descrivendo la natura profonda degli autoritarismi, ci racconta la realtà allucinata di un mondo dilaniato tra la delusione post-Primavere Arabe e il sogno disperato di fuggire da un sistema in cui vivere è diventato impossibile.

Info

TitoloLa fila
AutoreBasma Abdel Aziz
Casa editriceProduzioni Nero
LinguaItaliano
EAN9788880560401
ISBN8880560409
17 €

Questo sito usa solo cookies indispensabili al suo funzionamento. Nessuna informazione sarà condivisa con terze parti. ;)

Vai al carrello