Il trauma coloniale. Indagine psicopolitica della colonialità in Algeria - Karima Lazali

Il trauma coloniale. Indagine psicopolitica della colonialità in Algeria

Il trauma coloniale. Indagine psicopolitica della colonialità in Algeria

Il trauma coloniale è un testo di teoria psicoanalitica che indaga gli effetti della colonizzazione algerina sulla psiche e sul corpo delle popolazioni colonizzate, anche sul lungo termine. Karima Lazali unisce la propria esperienza di psicoanalista e la propria sensibilità politica alla ricerca storica, alla riflessione antropologica e alla teoria politica. Sulla scorta di autori e autrici di teoria e prosa letteraria, di studi psicoanalitici e storici, di scavo nell'archivio dell'attualità giornalistica, Lazali consegna al pubblico un testo ricco e complesso. "Il trauma coloniale" getta una nuova luce sul modo in cui la storia coloniale ha segnato le soggettività postcoloniali contemporanee, ma parla anche di quanto i paradigmi che reggono la colonialità sopravvivano nei sistemi politici che si pretendono democratici. Prefazione di Roberto Beneduce e Simona Taliani.

Info

TitoloIl trauma coloniale. Indagine psicopolitica della colonialità in Algeria
AutoreKarima Lazali
Casa editriceAstarte
LinguaItaliano
EAN9791280209214
ISBN1280209216
24 €

Questo sito usa solo cookies indispensabili al suo funzionamento. Nessuna informazione sarà condivisa con terze parti. ;)

Vai al carrello