Il testamento siriaco - Barouk Salamé

Il testamento siriaco

Il testamento siriaco

Paul Mesure, giornalista freelance parigino, è tornato dall'Africa con un antico manoscritto che spera di rivendere a un buon prezzo. L'avidità tra i ricchi collezionisti, vera comunità internazionale senza scrupoli, è subito destata e attorno a Paul cominciano a moltiplicarsi i cadaveri tra cui quelli dei suoi migliori amici. Chi e perché si è scatenato alla caccia di questo codice indecifrabile? Cosa vi hanno a che fare agenti segreti di diversi paesi e integralisti algerini? E se il vero valore di questo documento non è di natura commerciale, cosa contiene di così inestimabile? Il testamento di Maometto? Un proto-Corano? Il Vangelo delle Conquiste? Paul e la sua amica Sonia, combattuti tra il terrore, la curiosità e il desiderio di vendetta, si ritrovano al centro di un complicato gioco a scacchi tra degli assassini enigmatici e il commissario Sarfaty: una figura anomala di commissario-filosofo, appassionato dell'universo affascinante dell'Islam delle origini e dei suoi enigmi, è la sola persona in grado di capire la posta in gioco. Ma ignora che una bellissima pakistana - implacabile quanto astuta - è pronta a fare di tutto per riportare la preziosa reliquia nel suo paese.

Info

TitoloIl testamento siriaco
AutoreBarouk Salamé
Casa editriceMondadori
LinguaItaliano
EAN9788804603832
ISBN8804603836
20 €
Le scorte di questo libro sono esaurite. Prova a contattarci!

Questo sito usa solo cookies indispensabili al suo funzionamento. Nessuna informazione sarà condivisa con terze parti. ;)

Vai al carrello