Il suonatore di nuvole - Ali Bader

Il suonatore di nuvole

Il suonatore di nuvole

È l’ultimo romanzo di Ali Bader, una delle personalità più significative della narrativa irachena contemporanea. Il testo, come accade di solito per gli scrittori di razza, offre vari livelli di lettura. La storia parla di Nabil, un violoncellista di Baghdad che, preso di mira dai salafiti, decide di andarsene clandestinamente in Europa. La sua fuga, però, prima di essere un odissiaco viaggio verso la libertà e la modernità, è il tentativo di rimediare a una disarmonia: l’orizzonte ideale del giovane musicista è infatti la Città vagheggiata da al-Farabi, il filosofo arabo del X secolo. A Bruxelles il protagonista de Il suonatore di nuvole avrà modo d’imbattersi in altre disarmonie…

Ali Baeder è nato nel 1964 a Baghdad, poco dopo è costretto a lasciare l’Iraq con la famiglia (il padre, ha raccontato, era comunista); tornato in Iraq, dopo la laurea in Filosofia e in Letteratura francese all’Università di Baghdad, comincia a scrivere romanzi e a recitare per il teatro e il cinema. Nel 2001 esordisce con il romanzo بابا سارتر (Papa Sartre), con cui vince il Premio nazionale per la Letteratura di Baghdad nel 2002 e il Premio tunisino alla Letteratura Abu Qassim al-Shaabi, ma a causa di una aspra campagna stampa nei suoi confronti, è costretto nuovamente a lasciare l’Iraq.

Nel 2009 e 2010 i suoi romanzi ملوك الرمال (I re delle sabbie) e حارس التبغ (Il guardiano del tabacco) entrano nella longlist dell’IPAF e il secondo viene tradotto sia in inglese che in francese. Oggi vive a Bruxelles, dove lavora come giornalista, commentatore politico e romanziere.

Info

TitoloIl suonatore di nuvole
AutoreAli Bader
Casa editriceArgo
LinguaItaliano
EAN9788882342111
ISBN8882342115
12 €

Questo sito usa solo cookies indispensabili al suo funzionamento. Nessuna informazione sarà condivisa con terze parti. ;)

Vai al carrello