I «mizrahim» in Israele. La storia degli ebrei dei Paesi islamici (1948-77) - Claudia De Martino

I «mizrahim» in Israele. La storia degli ebrei dei Paesi islamici (1948-77)

I «mizrahim» in Israele. La storia degli ebrei dei Paesi islamici (1948-77)

Il volume narra la storia degli ebrei dei paesi islamici (mizrahim) dalla fondazione d'Israele al 1977, anno della prima alternanza elettorale, definita la "rivoluzione" perché associata alla vittoria politica del "Secondo Israele", ossia quello arabo, orientale e non-europeo. Nel ripercorrere la storia della società israeliana, spesso presentata come un blocco monolitico uniforme, e della difficile integrazione degli ebrei "orientali" al suo interno, il testo spiega perché Israele oggi possa definirsi solo in parte un paese "occidentale".

Info

TitoloI «mizrahim» in Israele. La storia degli ebrei dei Paesi islamici (1948-77)
AutoreClaudia De Martino
Casa editriceCarocci
LinguaItaliano
EAN9788843078592
ISBN8843078593
23 €
Le scorte di questo libro sono esaurite. Prova a contattarci!

Questo sito usa solo cookies indispensabili al suo funzionamento. Nessuna informazione sarà condivisa con terze parti. ;)

Vai al carrello