Dalle macerie. Cronache sul fronte meridionale - Alessandro Leogrande

Dalle macerie. Cronache sul fronte meridionale

Dalle macerie. Cronache sul fronte meridionale

Il racconto di Taranto e dell'Ilva, delle stragi di mafia e della tragedia dei migranti nello sguardo lucido e profondo di Alessandro Leogrande.

Alessandro Leogrande è stato un grande intellettuale del nostro tempo. Ha scritto per lottare contro le frontiere e i naufragi, il caporalato e l'ignoranza, la malafede e le ingiustizie. Questo volume raccoglie tutto il lavoro che ha dedicato a Taranto, la sua città. Una città perfetta, come l'ha definita Pasolini nel 1959. Taranto nuova, Taranto vecchia e intorno i due mari. Una città che oggi è soprattutto il dormitorio degli operai dell'Ilva, la cattedrale del deserto che fa dei suoi lavoratori le cavie di nuovi rapporti di lavoro, nei quali la frattura sociale si allarga sempre di più, mentre i diritti sono sempre più difficili da difendere.

Info

TitoloDalle macerie. Cronache sul fronte meridionale
AutoreAlessandro Leogrande
Casa editriceFeltrinelli
LinguaItaliano
EAN9788807173431
ISBN8807173433
17 €
Le scorte di questo libro sono esaurite. Prova a contattarci!

Questo sito usa solo cookies indispensabili al suo funzionamento. Nessuna informazione sarà condivisa con terze parti. ;)

Vai al carrello