Cumbe - Marcelo D'Salete

Cumbe

Cumbe

Durante il periodo coloniale cinque milioni di schiavi africani furono deportati in Brasile per lavorare nelle piantagioni, nelle miniere e nelle case degli uomini bianchi. Ispirato a fatti storici realmente accaduti, il lavoro del brasiliano Marcelo D'Salete racconta le vicende di quegli schiavi che ebbero la forza di ribellarsi per cercare la libertà a ogni costo.

Info

TitoloCumbe
AutoreMarcelo D'Salete
Casa editriceBecco Giallo
LinguaItaliano
EAN9788899016418
ISBN8899016410
18 €

Questo sito usa solo cookies indispensabili al suo funzionamento. Nessuna informazione sarà condivisa con terze parti. ;)

Vai al carrello