Biopolitica. Storia e attualità di un concetto - A. Cutro (a cura di)

Biopolitica. Storia e attualità di un concetto

Biopolitica. Storia e attualità di un concetto

Che cosa significa biopolitica? Con questo termine Foucault indicava lo sviluppo di tecniche di governo dei viventi, la cui affermazione è connessa all'apertura della nostra soglia di modernità biologica. In questo modo segnalava una modificazione dei criteri di individuazione del soggetto politico e sollevava il problema di quali fossero le reali possibilità di un atto politico. Oggi il termine, pur incardinato nelle coordinate concettuali foucaultiane, ha assunto la portata di questione filosofico-politica. La sua storia, dunque, passa anche per le definizioni e i significati che esso assume nei diversi autori che animano il dibattito contemporaneo, all'incrocio tra diritto, economia, scienza, filosofia e politica.

Info

TitoloBiopolitica. Storia e attualità di un concetto
AutoreA. Cutro (a cura di)
Casa editriceOmbre Corte
LinguaItaliano
EAN9788887009705
ISBN8887009708
16 €
Le scorte di questo libro sono esaurite. Prova a contattarci!

Questo sito usa solo cookies indispensabili al suo funzionamento. Nessuna informazione sarà condivisa con terze parti. ;)

Vai al carrello