Bilal. Viaggiare, lavorare, morire da clandestini - Fabrizio Gatti

Bilal. Viaggiare, lavorare, morire da clandestini

Bilal. Viaggiare, lavorare, morire da clandestini

"Bilal" è un'avventura contemporanea attraverso i deserti e il mare, dall'Africa all'Europa, dalle bidonville al mercato dei nuovi schiavi, vissuta in prima persona dall'autore. Fabrizio Gatti ha attraversato il Sahara sui camion e si è fatto arrestare come immigrato clandestino per raccontare gli atti eroici e le tragedie che accompagnano i protagonisti di una conquista incompiuta.

Info

TitoloBilal. Viaggiare, lavorare, morire da clandestini
AutoreFabrizio Gatti
Casa editriceRizzoli
LinguaItaliano
EAN9788817023450
ISBN8817023450
10 €
Le scorte di questo libro sono esaurite. Prova a contattarci!

Questo sito usa solo cookies indispensabili al suo funzionamento. Nessuna informazione sarà condivisa con terze parti. ;)

Vai al carrello